Mixtape.
Aliquam lorem ante, dapibus in, viverra quis, feugiat a, tellus. Phasellus viverra nulla ut metus varius laoreet quisque rutrum.

Instagram

28 Giugno

Bologna – Arena Puccini

SOLD OUT

23 Luglio

PRATO – Anfiteatro Museo Pecci

SOLD OUT

24 Luglio

VILLAFRANCA DI VERONA – Castello Scaligero

31 Luglio

CESENATICO – Arena Cappuccini (Primo Spettacolo ore 20:00)

SOLD OUT

31 Luglio

CESENATICO – Arena Cappuccini (Secondo Spettacolo ore 22:00)

SOLD OUT

5 Agosto

TORINO – Hiroshima Sound Garden (Primo Spettacolo ore 20:00)

SOLD OUT

5 Agosto

TORINO – Hiroshima Sound Garden (Secondo Spettacolo ore 22:00)

SOLD OUT

6 Agosto

TREVISO – Suoni di Marca

7 Agosto

RIPATRANSONE – 17 Festival

8 Agosto

BITONTO – Masseria Lama Balice

29 Agosto

RIMINI

30 Agosto

Assisi

31 Agosto

FIESOLE – Teatro Romano

8 Settembre

CASERTA – Caserta Music Festival

12 Settembre

SALSOMAGGIORE – Parco Mazzini

Gio Evan

Gio Evan, all’anagrafe Giovanni Giancaspro, è un artista poliedrico, scrittore e poeta, filosofo, umorista, performer, cantautore e artista di strada.

Gio Evan, all’anagrafe Giovanni Giancaspro, è un artista poliedrico, scrittore e poeta, filosofo, umorista, performer, cantautore e artista di strada. Durante gli anni che vanno dal 2007 al 2015 intraprende un viaggio con la bicicletta che lo porta in gran parte del mondo: India, Sudamerica, Europa. Comincia a studiare e vivere accanto a maestri e sciamani del posto e in Argentina viene battezzato come “Gio Evan” da un Hopi.

Nel 2008 scrive il suo primo libro “Il florilegio passato”, racconto che narra dei suoi viaggi, senza soldi né scarpe. Tra il 2012 e il 2013 fonda “Le scarpe del vento”, progetto musicale dove scrive, canta e suona la chitarra. Pubblica indipendentemente il suo primo disco “Cranioterapia”.

Nel 2014 inizia due progetti per le strade francesi: “Gigantografie” e “Le poesie più piccole del mondo”.

Tra il 2014 e il 2016 pubblica i libri “La bella maniera” (il suo primo romanzo, per Narcissuss), “Teorema di un salto, ragionatissime poesie metafisiche” (Narcissuss) e “Passa a sorprendermi” (Miraggi Edizioni), oltre a scrivere e dirigere l’opera “OH ISSA – Salvo per un cielo”.

Nel 2017 esce il libro “Capita a volte che ti penso sempre”, per Fabbri, e segue un lungo tour in tutta Italia.

Marzo 2018 è in vendita il nuovo libro per Fabbri “Ormai tra noi è tutto infinito”. Il 17 aprile esce “Biglietto di solo ritorno”, il doppio album di esordio che lo porterà in tour in Italia ed Europa.

Dopo un periodo di assenza torna sulle scene nel 2019 con il nuovo romanzo “Cento cuori dentro” (Fabbri Editori) e il 25 Ottobre “Natura Molta”, il nuovo doppio album. Il 15 e 16 novembre a Miami è protagonista insieme a Carmen Consoli di HIT WEEK, il più importante Festival al mondo dedicato alla diffusione della musica e della cultura italiana oltre i confini nazionali. Dopo un Tour tra novembre e febbraio 2020 che ha registrato numerosi Sold Out, l’artista più poliedrico d’Italia torna alla ribalta con un nuovo libro di poesie “Se c’è un posto bello sei te” (Fabbri Editori) uscito il 5 maggio e il nuovo singolo “Regali fatti a mano” (Universal) uscito il 15 maggio 2020.

Social: